Cremazioni a Napoli - Assistenza funeraria h24

La chiesa di San Domenico Maggiore

E' situata nell'omonima piazza, in pieno centro storico di Napoli.

Storia

Dove oggi troviamo la Chiesa, un tempo c'era un monastero dedicato a San Michele Arcangelo Morasfina dove dal 1231 si stabilirono i frati domenicani, la chiesa di San Domenico Maggiore fù eretta per volere del Rè Carlo D'angiò tra il 1283 ed il 1324, che affidò i lavori agli architetti Pierre De Chaul e Pierre D'Angicuort, nel corso dei secoli ha subito numerosi interventi alterando la struttura originariamente gotica, ricordiamo inoltre come molte personalità come Giordano Bruno, San Tommaso D'Aquino, Gioacchino Murat e Giovanni Pontano hanno avuto legami con la chiesa nel corso degli anni.

Descrizione 

La chiesa costituisce ancor oggi uno dei più importanti complessi religiosi della città, possiede al suo interno più di trenta cappelle funerarie oltre ad avere tre ingressi, il principale in Vico San Domenico, invece nella piazza gli altri due, uno visitabile tramite una grande scalinata mentre il terzo è chiuso al pubblico.

Scheda Chiesa

Indirizzo: Piazza S. Domenico Maggiore, 8A, 80134 Napoli

Telefono: 081 459188

Anno: 1324

Stile: Gotico, barocco

Aperta: Dal lunedì alla domenica dalle ore 10.00 alle 19.00

Preventivo