Cremazioni a Napoli - Assistenza funeraria h24

Dove disperdere delle ceneri in Campania 

La dispersione delle ceneri in natura

Le richieste di dispersione ceneri da parte dei familiari di un defunto aumentano ogni anno, il regolamento di polizia mortuaria della Regione Campania autorizza dopo aver depositato la richiesta scritta da parte di un parente, alla dispersione delle ceneri in natura, precisamente in mare o nei corsi d'acqua, per disperdere le ceneri in aree o parchi privati è necessaria l'autorizzazione del proprietario o ente. 

Le ceneri non creano inquinamento, oltre ad un notevole abbattimento dei costi sul prezzo finale del funerale, non dovendo sostenere spese cimiteriali e quote annuali per la manutenzione di loculi o tombe di famiglia.

Ad oggi alcune regioni d'Italia vietano tale pratica e disperdere le ceneri di un proprio familiare anche se scritto nel suo testamento comporta reato e si rischia una multa.

Preventivo