Cremazioni a Napoli - Assistenza funeraria h24

Come richiedere la cremazione

Come depositare le proprie volontà, cosa prevede il regolamento di polizia mortuaria e come gli eredi possono decidere per la cremazione di un proprio caro.

Chi può decidere la cremazione

Puoi decidere in vita e depositare le tue volontà presso un associazione riconosciuta per la cremazione.
Diversamente viene autorizzata al momento del decesso dinanzi all ufficiale di polizia mortuaria dal coniuge o dai parenti più prossimi.

Come richiedere una cremazione

La cremazione si richiede presso gli uffici comunali, dopo aver ottenuto i documenti necessari dal medico di famiglia e la denuncia di morte dal comune di residenza.

Come vengono raccolte le ceneri 

La raccolta delle ceneri è compito del personale autorizzato del forno crematorio, verranno poi sistemate in una apposita urna cineraria con all' esterno una targa identificativa con i dati del defunto e consegnate ai familiari.

Come vengono conservate le ceneri 

Le ceneri vengono raccolte  e conservate in cassette zincate o buste idonee all'interno dell'urna da voi scelta, questo metodo permette di non avere contatto con l'esterno e quindi di durare in eterno.

Dove si possono spargere le ceneri

La regione Campania autorizza la dispersione delle ceneri in mare, fiumi e corsi d'acqua oppure in aree private con il consenso del proprietario.

Cremazione senza eredi

La cremazione senza eredi è possibile esclusivamente se esiste una dichiarazione depositata e registrata presso una associazione per la cremazione con delega al presidente, che provvederà ad eseguire le volontà testamentarie, discorso valido anche per un atto registrato presso uno studio notarile. 

Cremazione senza autorizzazione del defunto

Richiedere una cremazione senza l'autorizzazione del defunto sia scritta che a voce comporta reato oltre a violare le ultime volontà del vostro caro.

Cremazione senza funerale

E' possibile richiedere la cremazione di un defunto senza lo svolgimento dei funerali, trasferendo il feretro dal luogo del decesso direttamente all'impianto di cremazione.

Cremazione di coniuge separato

In caso di separazione il coniuge è ancora l'unica persona che può autorizzare la cremazione, in caso di divorzio decidono gli altri eredi diretti.
Diversamente disponendo in vita la tua cremazione non necessiti di nessun coniuge o parente per l'autorizzazione.

Preventivo